Non aver paura! Arriva il Cineforum di Sirà

Postato il Aggiornato il

Novembre è il mese del Cineforum organizzato da Sirà, il Centro Giovanile di Laveno Mombello.

Tre sono i film, ma una sola è la tematica affrontata: Come vincere la paura. La tematica è il centro del progetto annuale “Non abbiate paura” della Pastorale Giovanile che è stato finanziato dalla Fondazione del Varesotto e redatto in collaborazione con il Comune di Laveno Mombello.

Ma tornando al Cineforum, ecco il programma dei primi tre film proposti (cliccando sui titoli, potrai vedere il trailer del film):

 

  • Giovedì 09|11 – h 21   Paura del futuro

BEFORE THE FLOOD/PUNTO DI NON RITORNO di Fisher Steven

Dal regista premio Oscar Fisher Stevens e dall’attore premio Oscar e Messaggero della Pace per conto dell’ONU Leonardo DiCaprio, Punto Di Non Ritorno presenta un affascinante resoconto sui drammatici mutamenti che si verificano oggi in tutto il mondo a causa dei cambiamenti climatici, assieme a ciò che tutti noi, come individui e come società, possiamo fare per prevenire una fine catastrofica della vita sul nostro pianeta.

Il film-documentario segue DiCaprio nel suo viaggio lungo i cinque continenti fino al Circolo Polare Artico, con le interviste ai grandi scienziati, gli incontri con i più importanti leader mondiali, attivisti e residenti locali per acquisire una più profonda comprensione di questo problema complesso e indagare soluzioni concrete per la sfida ambientale più urgente del nostro tempo.

OSPITI: Francesco Mugnai (geofisico del JRC – Joint Research Centre – di Ispra)

before.jpg

  • Domenica 19|11 – h 21   Paura della guerra e sofferenza

LA BATTAGLIA DI HACKSAW RIDGE di Mel Gibson

1942. L’attacco alla base americana di Pearl Harbor apre un nuovo fronte delle ostilità in Giappone. Desmond Doss, cresciuto sulle montagne della Virginia e in una famiglia vessata da un padre alcolizzato, decide di arruolarsi e di servire il suo Paese. Ma Desmond non è come gli altri. Cristiano avventista e obiettore di coscienza, il ragazzo rifiuta di impugnare il fucile e uccidere un uomo. Fosse anche nemico. In un mondo dilaniato dalla guerra, Desmond ha deciso di rimettere assieme i pezzi. Arruolato come soccorritore medico e spedito sull’isola di Okinawa combatterà contro l’esercito nipponico, contro il pregiudizio dei compagni e contro i fantasmi di dentro che urlano più forte nel clangore della battaglia.

OSPITI: Marco Marchetti (critico cinematografico)

coverlg_home.jpg

  • Giovedì 30|11 – h 21   Paura del diverso

NON SPOSATE LE MIE FIGLIE! di Philippe de Chauveron

Claude e Marie Verneuil sono una tranquilla coppia borghese cattolica e conservatrice che ha allevato 4 figlie secondo i principi di tolleranza, integrazione e apertura che sono nei geni della cultura francese. Ma il destino li mette a dura prova – non una ma ben 4 volte! Il primo boccone amaro arriva infatti quando la loro primogenita decide di sposare un musulmano. Ma poi la seconda sceglie un ebreo e la terza un cinese. Ormai tutte le loro speranze di assistere ad un tradizionale matrimonio in chiesa vengono riposte sulla figlia minore che finalmente, grazie al Cielo, ha incontrato un bravo cattolico, ma… indovina chi viene a cena?

Questa commedia è stata uno dei fenomeni cinematografici del 2014 con un incasso in Europa di 130 milioni di Euro e un grande successo in Francia con oltre 12 milioni di spettatori.

OSPITI: Marco Marchetti (critico cinematografico)

non-sposate.jpg

Le proiezioni si terranno presso l’Oratorio S. Arialdo di Mombello (via don E. Redaelli, 13 – Laveno Mombello) e l’ingresso è libero. Non abbiate, dunque, paura: vi accoglieremo calorosamente!

Per info:

centrosira@gmail.com

http://www.centrosira.com